Piacenza, Zanardo è ufficiale. Trattativa con l’Atalanta per il portiere Miori

27 Giugno 2014

20140627-174656.jpg

Paolo Zanardo è un giocatore del Piacenza Calcio. É arrivata anche la conferma da parte della società biancorossa che ufficializza così l’accordo raggiunto con il trequartista trentaduenne lo scorso anno in forza al Pordenone. Un elemento che va ad innalzare notevolmente il tasso tecnico nel reparto avanzato.

Il direttore sportivo Andrea Bottazzi prosegue intanto il lavoro per rinforzare un gruppo che conta ora su dodici elementi. Nei prossimi giorni l’uomo mercato biancorosso incontrerà i dirigenti del Parma: sul tavolo la questione legata a Matteo Ferrari. Tante le richieste dalla Lega Pro per l’estremo difensore parmigiano che dovrebbe però rimanere alla corte dei fratelli Gatti. Nel frattempo si lavora su più fronti per arrivare ad un altro portiere da poter schierare in qualità di “under”. La lista è composta da Mirco Miori dell’Atalanta, dal sogno Stefano Moschin del ChievoVerona e Gianmarco Vannucchi, lo scorso anno a difesa della porta della formazione Primavera della Juventus.

Non arriverà un regista classico da piazzare davanti alla difesa, ma l’intenzione di Monaco è quella di affidarsi ad un 4-2-3-1 che prevede la presenza di due incontristi di sostanza. L’altro ex Pordenone Nichele sarà uno di questi, ancora aperta la caccia al secondo “mastino”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà