Provincia

Ponte di Castelvetro: stop ai mezzi pesanti dal 14 luglio

27 giugno 2014

castelvetro ponte Lo storico ponte tra Castelvetro e Cremona sarà chiuso a partire dal 14 luglio ai mezzi pesanti (massa a pieno carico di venti o più tonnellate). Consentito il transito solo alle auto e ai pullman di linea, cioè i mezzi del trasporto pubblico locale. La decisione è stata presa dalla Provincia, proprietaria della struttura, e annunciata questa mattina dal presidente della Provincia, Massimo Trespidi, con il sindaco di Castelvetro, Luca Quintavalla, l’ex sindaco Francesco Marcotti, l’assessore provinciale Patrizia Barbieri e l’ingegner Emanuele Tuzzi, responsabile del procedimento. Due i motivi: le preoccupanti condizioni del ponte (“È già caduto un ponte nel Piacentino, non facciamone cadere un altro”, ha detto il primo cittadino), e l’alto numero di veicoli che transitano sul viadotto, ad alta velocità (“Non ci è stata data la possibilità di installare un autovelox”, ha detto il presidente Trespidi), che compromettono la condizione già precaria della struttura, pensato e progettato quando ancora transitavano i carri trainati dai cavalli. La Provincia ha stanziato 600mila euro per i primi lavori urgenti di recupero.

20140627_114020_resized

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE