Compra una console su internet, ma è una truffa. Denunciato 16enne

28 giugno 2014

truffa online

Si allunga la lista degli acquisti via internet che nascondono una truffa: questa volta il raggiro ha colpito un 19enne piacentino, derubato di 280 euro. Il giovane ha acquistato una console per videogiochi on line e pattuito il prezzo con il venditore, al quale ha accreditato la somma su una carta di credito. L’articolo però non è mai arrivato a destinazione: il ragazzo ha segnalato l’episodio ai carabinieri, che hanno rintracciato l’autore della truffa. Si tratta di un 16enne residente a Torino in possesso anche di una sim rubata: per lui è scattata la denuncia per truffa e ricettazione.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE