Borseggiata sul pullman, i ladri le entrano in casa mentre va a fare denuncia

10 Luglio 2014

20140710-110225.jpg

Donna derubata due volte in poche ore. Esce di casa, prende l’autobus e viene borseggiata del portafoglio. Si reca dai carabinieri per denunciare il furto e quando torna a casa si accorge della sgradita visita dei ladri che erano entrati da una finestra al primo piano del suo appartamento in via Di Giovanni. I ladri, aprofittando del fatto che il marito della donna era sul terrazzo, hanno rubato una collanina e un braccialetto. Del secondo furto la derubata ha sporto denuncia alla polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà