Castelsangiovanni: rissa con coltellata. Due feriti, uno è grave

11 Luglio 2014

20140711-234726.jpg

Provoca un gruppo di ragazzi, avventori di un bar di Castelsangiovanni, innescando così una rissa durante la quale è spuntato un coltello che ha ferito in maniera piuttosto grave un uomo sulla quarantina.

È accaduto questa sera poco dopo le 23 in corso Matteotti, dove un ragazzo, sembra di origini sudamericane, ha creato scompiglio nella centralissima via del paese. Secondo le testimonianze raccolte, due uomini sarebbero caduti nelle provocazioni e dopo qualche spintone, è partito un fendente che ha colpito all’addome il castellano sulla quarantina che, giunto all’ospedale di Castelsangiovanni, è stato immediatamente sottoposto ad intervento chirurgico. Ferite lievi per l’altro uomo coinvolto. Alcuni testimoni che hanno assistito all’episodio hanno poi rincorso l’autore del gesto sconsiderato, bloccandolo a terra. I carabinieri di Castelsangiovanni hanno poi tratto in arresto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà