Sciame sismico al confine tra le province di Piacenza e Parma, nessun danno

14 Luglio 2014

terremoto

Una decina di scosse sismiche si sono registrate nel comune di Bedonia al confine con il territorio Piacentino. Solo tre di queste hanno raggiunto magnitudo 2.8, senza provocare danni. In base ai dati rilevati dall’osservatorio Alberoni lo sciame, molto debole,  prosegue dal 24 giugno. “E’ una zona sismicamente attiva – ha dichiarato Matteo Cerini dell’osservatorio Alberoni – nel 1976 si era verificato un evento debole moderato di magnitudo 4.4”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà