Tentato furto in abitazione: 45enne condannato a tre anni e quattro mesi

14 Luglio 2014

tribunale

È stato condannato alla pesante pena di tre anni e quattro mesi il 45enne albanese arrestato nei giorni scorsi a Fiorenzuola, dove, secondo i carabinieri, aveva appena tentato il furto in un’abitazione. L’uomo, processato in tribunale a Piacenza per direttissima, si è proclamato innocente, ma è stato “incastrato” dalla testimonianza di una residente.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà