Piacenza

Capo della polizia riconosce la bici rubata: denunciati due stranieri

17 luglio 2014

ladro di biciclette-800

Il capo pattuglia di una volante della polizia ha riconosciuto la sua bicicletta rubata la sera precedente tra via Primogenita e via Capra: nei guai sono finiti due stranieri, un senegalese classe ’81 e un tunisino dell’86, denunciati per incauto acquisto. I due si sono infatti giustificati dicendo che stavano acquistando in quel momento la bicicletta da una terza persona, un marocchino, che è scappato alla vista della polizia. La questura ha trattenuto i due perché non avevano con loro nessun documento d’identità. la loro posizione è al vaglio dell’ufficio immigrazione.

Anche un’altra piacentina ha riconosciuto la sua due ruote ai giardini Margherita: in sella c’era un romeno identificato e denunciato dai carabinieri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE