Da Londra a via Roma, dopo 60 anni i Genesi chiudono il negozio storico

25 Luglio 2014

I coniugi Genesi (3)-800

Sono sposati da 51 anni, complici in tutto, a casa e al lavoro. Amato e Annamaria Genesi si sono conosciuti a Londra, hanno superato insieme tante difficoltà e raccolto continue soddisfazioni. Instancabili, hanno dedicato una vita al mestiere delle riparazioni: lui ha ereditato il genio dal padre a San Giorgio e prima dell’avventura inglese ha fatto le scarpe in tutta la provincia. Finito il servizio militare, è partito per la city. Qui ha trovato lavoro, realizzava le scarpe da ballo per artisti di fama internazionale e qui ha anche conosciuto la sua Annamaria, che a a Londra faceva la baby-sitter. Lei lo ha incoraggiato, gli è stata a fianco, hanno imparato a convivere con nebbia e pioggia perenni, hanno aperto la loro attività di riparazioni di calzature e di borsette e hanno avuto grande successo. Amato ha continuato a perfezionarsi: scuole serali e laboratori di disegno hanno caratterizzato il suo dopo lavoro. Per stare vicino ai genitori anziani, a malincuore la coppia, con due bambini, è tornata in camion a Piacenza: da 41 anni lavorano senza sosta in via Roma, hanno vissuto le trasformazioni della zona, sono entrati nel cuore dei clienti, che ora li implorano di non chiudere. A fine anno però le saracinesche si abbasseranno. Amato si era detto disponibile a insegnare il mestiere, ma nonostante i buoni propositi, l’idea non si è concretizzata. I due adesso vogliono godersi il meritato relax, nel loro 2015 pianificano passeggiate e magari qualche piccolo viaggio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà