Expo 2015, De Micheli (Pd) in visita al cantiere con il commissario Sala

4 agosto 2014

Paola De Micheli a Expo 2015

Il vicepresidente vicario del gruppo del Partito democratico alla Camera dei deputati Paola De Micheli è stata invisita al cantiere di Expo 2015 con il commissario unico Giuseppe Sala: “Uno scenario impressionante, una grande opportunità”.

“Uno scenario impressionante di operosità e lavoro, tra le decine di cantieri comincia a scorgersi la fisionomia di un nuovo avveniristico quartiere, che rappresenta un’occasione irripetibile di rilancio per il nostro paese”.

Il commissario unico dell’Expo 2015 Giuseppe Sala ha illustrato lo stato dei lavori e mostrato alcuni dei padiglioni internazionali già in fase di allestimento e le grandi aree di aggregazione che costellano la maxi urbanizzazione, estesa su circa un milione di metri quadrati.

“Con il commissario Sala – afferma Paola De Micheli – abbiamo percorso quasi interamente l’asse del Decumano e una parte del Cardo dove è collocato il Palazzo Italia e i padiglioni nazionali: proprio all’interno di quest’area troverà spazio anche piazzetta Piacenza”.

“L’Italia farà la parte del leone – conclude – con il suo padiglione e tanti spazi espositivi dove protagoniste assolute saranno le nostre eccellenze nell’agroalimentare. Una visita, quella al cantiere dell’Expo, che infonde ottimismo rispetto alle capacità e alle potenzialità del nostro paese: un’opportunità concreta di rilancio che anche Piacenza, a poco più di 50 chilometri di distanza, deve saper cogliere a pieno. Cercando di entrare nell’orbita di Expo, attirando sul territorio anche una piccola fetta dei milioni di visitatori attesi, puntando sulle nostre peculiarità e sulla nostra dimensione di provincia”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE