Rdb: dalla Provincia la richiesta di cassa integrazione per Cadeo e Borgonovo

5 agosto 2014

Rdb

Rdb Terrecotte: ieri in Provincia è stato sottoscritto l’accordo finalizzato alla richiesta presso il Ministero del Lavoro per la cassa integrazione guadagni straordinaria per i 25 lavoratori degli stabilimenti di Cadeo e Borgonovo. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti sindacali Marco Carini (Fillea Cgil), Ivan Bersani (Cisl) e Dario Bellocchi (Feneal Uil), il curatore fallimentare, l’avvocato Corrado Schiaffonati insieme ai rappresentanti della Provincia e della Direzione Territoriale del Lavoro.

“Un accordo positivo e importante per i lavoratori – commentano i sindacati – che si somma all’impegno da parte del curatore fallimentare di attivarsi al più presto per procedere alla vendita dei complessi aziendali”.
Soddisfazione espressa anche dallo stesso curatore fallimentare avvocato Schiaffonati e dal presidente Massimo Trespidi: “Nell’ambito della realtà odierna e in un quadro per l’azienda precario e incerto, quello raggiunto è il miglior risultato possibile in questo momento”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE