Ex Enel, continua la demolizione. Via X Giugno chiusa dall’11 agosto

07 Agosto 2014

Ex Enel

Continua a pieno ritmo il cantiere all’ex palazzo Enel di via X Giugno. Sono iniziati i lavori di demolizione che stanno interessando il tetto e i piani alti. Nessun impatto per il momento sulla circolazione, in attesa dell’11 agosto, quando sarà chiusa via X Giugno a partire dall’incrocio con via Genocchi. L’intervento ha scatenato le polemiche per la presenza di reperti romani sottostanti che alcune associazioni chiedono di valorizzare. L’area in futuro ospiterà quaranta unità immobiliari, due palestre, uno sportello bancario e uffici polifunzionali del Comune.

Ex Enel

© Copyright 2021 Editoriale Libertà