Rapinate con una pistola: vittime due anziane piacentine

20 Agosto 2014

20140819-221144.jpg

Uno sconosciuto avvicinandosi a due sorelle di 86 e 92 anni che erano sedute su una panchina in via Cipelli, a Piacenza, ha estratto una pistola (probabilmente giocattolo), minacciandole e strappando loro un bracciale prezioso, una collana e un orologio. Una delle due donne è rimasta lievemente ferita. Poi il malvivente è fuggito in bici.

I dettagli oggi su Libertà

© Copyright 2021 Editoriale Libertà