Piacenza

Il calcio piange Tiziano Maffini, morto a soli 60 anni. Domani i funerali

28 agosto 2014

tiziano maffini

Chi frequenta il mondo del calcio piacentino da qualche anno non poteva che conoscerlo e apprezzarlo, persona competente e mai sopra le righe. Con la stessa discrezione Tiziano Maffini, allenatore ma soprattutto direttore sportivo di tante società professionistiche e dilettanti, se n’è andato, sconfitto da un male incurabile. Cremapergo, Palazzolo, Fanfulla, Codogno, Pro Piacenza, Pro Vercelli e Ascoli sono alcune delle società in cui si è fatto apprezzare come ds e osservatore, dopo un inizio come mister in San Giuseppe e Fiorenzuola.

La sua scomparsa ha creato cordoglio anche tra i dipendenti del Comune di Piacenza, dove era stato assunto negli anni ‘70 e dove ha lavorato come tecnico in vari uffici. I funerali si terranno domani pomeriggio alle 15,30, nella chiesa di Sant’Agata, a Rivergaro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Sport