Piacenza

Minaccia l’ex compagno con una pistola, arrestato 27enne

16 settembre 2014

polizia municipale

Un giovane piacentino avrebbe minacciato con una pistola, forse giocattolo il suo ex convivente, un transessuale brasiliano. Comprensibilmente spaventato, lo straniero  ha chiesto l’aiuto della polizia municipale e alla vista degli agenti il piacentino avrebbe dato in escandescenza. E’ stato così arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. E’ accaduto lunedì sera nella zona di via Colombo. Da quanto si è appreso il piacentino che ha 27 anni e il brasiliano che ne ha 32, con regolare permesso di soggiorno, avrebbero convissuto per un certo periodo in un garage della zona di via Colombo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza