Via Emilia, 2.200 anni percorsi in Sant’Ilario

18 settembre 2014

Screenshot - 18_09_2014 , 19_01_15

Si è svolto all’Auditorium Sant’Ilario il convegno organizzato nell’ambito della manifestazione “Piacenza è un mare di sapori” e dedicato alla storia della via Emilia a 2.200 anni dalla fondazione. A intervenire sono stati il conservatore del Museo archeologico di palazzo Farnese Annamaria Carini, Cristina Mezzadri di Malena snc e Mauro Catena dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna, oltre agli assessori regionale e comunale Tiberio Rabboni e Tiziana Albasi e il presidente del Consorzio dei salumi tipici piacentini Roberto Belli: “Abbiamo scelto un testimonial come la via Emilia perché attraverso di essa si sono diffuse abitudini alimentari, agricole e vitivinicole” ha spiegato Rabboni, “il ruolo che questa strada ha avuto nella storia del territorio è fondamentale”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca