Piacenza

Berlinguer, De Micheli e Girometta a palazzo Galli per la battaglia delle donne

26 settembre 2014

20140926_180513_resized (2)

In comune, oltre al taglio di capelli, hanno l’idea di una donna più protagonista. A palazzo Galli, nel salone dei depositanti pieno stipato per l’occasione, il Festival del diritto propone un confronto con la giornalista Bianca Berlinguer nel ruolo di coordinatrice, l’onorevole del Pd Paola De Micheli e la forzista Maria Lucia Girometta del consiglio comunale cittadino. La direttrice del Tg3 ha sottolineato l’importanza di discutere del ruolo della donna: “C’è ancora molto bisogno di parlarne, perché per una che tra mille difficoltà riesce a occupare posizioni di potere, sono ancora tantissime le donne che hanno condizioni di lavoro nettamente inferiori agli uomini e, soprattutto al Sud, c’è una larga fetta di disoccupazione femminile”.
Un pensiero sposato dalle due piacentine. De Micheli ha affermato che “la battaglia non è finita, i dati sulla violenza sono segnali di un bieco maschilismo”, mentre Girometta si è spesa a favore dell’incontro a palazzo Galli. Era invece assente l’ex ministro Mariastella Gelmini che avrebbe dovuto prendere parte al confronto; al suo posto il deputato Elena Centemero.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE