Piacenza

Rdb, il Tribunale blocca l’istanza di fallimento. Resta ancora il nodo esuberi

2 ottobre 2014

rdb

Tecnicamente inammissibili: così il Tribunale di Piacenza ha giudicato le istanze di fallimento presentate per la Rdb spa. La decisione di via del Consiglio toglie uno degli ostacoli alla vendita di cinque stabilimenti del gruppo alla veronese Geve srl. Resta ora solo aperto il confronto con le organizzazioni sindacali perché venga abbassato il più possibile il numero degli esuberi previsti dal piano dell’ingegnere Paolo Marini, numero uno di Geve. Il prossimo incontro al Ministero è previsto per il 13 ottobre.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE