Elezioni regionali, tessere elettorali e orari del Quic

7 ottobre 2014

regione-emilia-romagna

In previsione delle prossime elezioni amministrative regionali, in calendario domenica 23 novembre, l’Ufficio Elettorale di viale Beverora 57 ricorda che, per esercitare il diritto di voto, il cittadino residente nel Comune di Piacenza deve essere in possesso della tessera elettorale e di un documento di riconoscimento valido. Come noto, la tessera mantiene la sua validità per 18 consultazioni elettorali; è pertanto indispensabile che ogni elettore la conservi con cura. Infatti, senza tessera elettorale o attestato sostitutivo del sindaco, non è possibile votare. Gli elettori che non hanno ricevuto la tessera al proprio domicilio e i cittadini italiani residenti all’estero potranno ritirarla presso gli sportelli Quic di via Beverora 57, dove ugualmente è possibile richiederne il duplicato nei casi di deterioramento, smarrimento, furto o esaurimento degli spazi destinati alla certificazione del voto, nei seguenti orari: lunedì, martedì e giovedì dalle 8.15 alle 17 (orario continuato), mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13.30, sabato dalle 8.15 alle 12.15, mentre nel fine settimana elettorale gli uffici osserveranno un orario di apertura straordinario, venerdì 21 e sabato 22 novembre, dalle 8.15 alle 18, domenica 23 novembre dalle 7 alle 23.
Nel caso in cui l’elettore cambi indirizzo, sarà cura dell’Ufficio Elettorale trasmettere per posta, all’indirizzo del titolare, un’etichetta adesiva riportante i relativi aggiornamenti, da incollare nell’apposito spazio sulla tessera elettorale. Il Comune, infine, invita tutti gli elettori a verificare per tempo di essere in possesso di tale documento, e in mancanza a richiedere il duplicato per tempo, evitando così di concentrare le richieste nei giorni della votazione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca