Piacenza

Facoltà di Agraria costretta a chiudere le iscrizioni: in 60 anni mai tante richieste

7 ottobre 2014

20141007_105127_resized (2)

La facoltà di scienze agrarie, alimentari e ambientali dell’università Cattolica segna un record in 60 anni di storia. Per la prima volta infatti la facoltà si è vista costretta a chiudere le iscrizioni visto il boom di richieste: oltre 200 gli iscritti quando la capienza arriva al massimo a 150. Un successo determinato dai progetti riconosciuti anche a livello internazionale messi in campo in questi anni e dalla partenza di Expo 2015. Stamattina il preside di facoltà Lorenzo Morelli ha incontrato le matricole nel tradizionale appuntamento Welcome day. Presenti anche le matricole della facoltà di scienze della formazione. Anche per questo percorso di studi le richieste sono aumentate, come ha sottolineato la coordinatrice Carla Ghizzoni.

Alla giornata hanno preso parte i rappresentanti delle più importanti società sportive piacentine, tra cui le due pallavoliste della Nordmeccanica Rebecchi Veronica Angeloni e Federica Valeriano.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE