Piacenza

Volpi, coro di “no” degli ambientalisti al piano di abbattimento

10 ottobre 2014

volpe-800

Il via libera della giunta provinciale al piano di abbattimento di 239 volpi, ha scatenato le polemiche degli ambientalisti.

“Non si tratta di caccia alla volpe – aveva spiegato l’assessore Ghilardelli – ma di un piano di contenimento di una specie dannosa, per gli animali da cortile in primis e altre specie, in particolare la lepre, che si trova in situazione di evidente difficoltà. Questo è un provvedimento concreto, che va nella direzione di proteggere anche dalle malattie, dal momento che le volpi sono portatrici di patologie, come emerge dal piano regionale di monitoraggio sanitario e dalla nota del Servizio veterinario dell’Emilia-Romagna”.

Gli ambientalisti sono insorti e hanno tempestato anche la nostra redazione di mail di protesta contro il provvedimento.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE