Nordmeccanica Rebecchi conquista il quadrangolare di Ostiano

19 ottobre 2014

20141019-213944.jpg

La Nordmeccanica Rebecchi conferma i recenti progressi e si aggiudica il quadrangolare di Ostiano, che vedeva al via quattro formazioni della massima serie.
Dopo aver superato per 3-0 Montichiari nella semifinale di ieri, la squadra di Chiappini batte anche Casalmaggiore: la finale si conclude 3-1.
Gli ingressi di Van Hecke e Dirickx, insieme alla crescita tecnica del gruppo, hanno portato nuova competitività, con evidenti risultati. Piacenza vince piuttosto agevolmente il primo parziale, bloccando Casalmaggiore a quota 18. Nel secondo, ecco la ripresa del sestetto di Mazzanti, che pareggia: 25-23.
La Nordmeccanica Rebecchi, comunque, riprende il comando del punteggio e si aggiudica sia il terzo che il quarto set. Tutte le giocatrici hanno dimostrato progressi. Insomma, a una manciata di giorni dalla finale di Supercoppa italiana, sabato a Monza contro la vincente di Bergamo-Busto Arsizio, i motivi d’incoraggiamento sono sempre di più.
Mercoledì alle 15.30 al Palabanca la Nordmeccanica Rebecchi ospiterà Conegliano per l’ultima amichevole del pre-campionato: saranno le prove generali in vista dei punti che conteranno davvero.
POMI’ CASALMAGGIORE-NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA 1-3
(18-25; 25-23; 20-25; 21-25)
POMI’ CASALMAGGIORE: Ortolani 11, Skorupa 2, Bianchini 18, Sirressi (L), Gennari 5, Quiligotti, Gibbemeyer 10, Agrifoglio, Klimovich 1, Zago, Stefanovic 8, Tirozzi 6. All. Mazzanti.
NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA: Sorokaite 20, Valeriano, Dirickx 6, Leggeri 6, Van Hecke 16, Carocci (L), Brussa, Di Iulio 14, Poggi (L), Borgogno 7, Angeloni 1, Caracuta. All. Chiappini.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca