Piacenza

Gang grimaldello, proprietario saccheggiato dall’inquilino-informatore

20 ottobre 2014

20141019-195106.jpg

Nelle mire della banda del grimaldello bulgaro sarebbe finito anche il proprietario di un appartamento segnalato da un informatore alla gang che avrebbe così finito per saccheggiargli la casa. La sfortuna del proprietario di appartamenti sarebbe stata quelle di aver avuto come inquilino uno degli informatori della vasta e ramificata rete della presunta gang di scassinatori. Complessivamente all’alba di mercoledì (come riferito a suo tempo su Libertà) i carabinieri del Nucleo investigativo del reparto operativo, al temine di lunghe e complesse indagini, avevano arrestato otto persone e denunciate altre diciotto. Le ipotesi di reato sono quelle di associazione a delinquere finalizzata ai furti, ricettazione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE