Anche Piacenza al congresso nazionale degli Oncologi Italiani di Roma

27 ottobre 2014

Luigi Cavanna con i medici e gli infermieri presenti al convegno.

Si è concluso ieri il XVI congresso Nazionale degli Oncologi Italiani a Roma: novità rilevanti sulla nuova scoperta dell’immunoncologia, nuovo filone di ricerca che vede le cellule del paziente stesso capaci di reagire contro il tumore.

Il Centro di Piacenza era presente con tre medici (Luigi Cavanna, Claudia Biasini e Massimo Ambroggi) e 4 infermieri (Maria Rosa Cordani, Gabriele Cremona, Marzia Marenghi e Claudia Gregori), con ben 8 ricerche sui principali tumori: seno, polmone, intestino.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca