Il meteorologo Luca Mercalli: “Scelte sostenibili per aiutare il pianeta”

29 ottobre 2014

Mercalli

“Spesso si pensa alla sostenibilità come qualcosa di astratto che deve essere deciso a livello governativo o addirittura internazionale, quando ognuno di noi può invece contribuire adottando uno stile di vita diverso”. Così il climatologo Luca Mercalli si è rivolto agli studenti dell’università Cattolica di Piacenza. L’esperto, presidente della Società meteorologica italiana, era ospite dell’iniziativa organizzata dall’Ateneo per parlare di etica ambientale.

“Dobbiamo iniziare a limitare gli sprechi, perché sprechiamo il 30 per cento di quello che facciamo e iniziare a far calare questa percentuale ci fa risparmiare soldi oltre che far bene all’ambiente”, ha detto Mercalli, che ha anche elencato un ampio ventaglio di scelte per favorire un risparmio energetico.

L’esperto ha parlato infine dei cambiamenti climatici: “Da circa 20 anni il pianeta si sta riscaldando, scelte sostenibili contribuiscono a limitare questo fenomeno”. Impossibile prevedere che inverno ci aspetta: “Solo un ciarlatano fa previsioni che vanno oltre i cinque giorni”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE