Piacenza

Comandante polizia municipale, ecco la selezione: domande entro il 1 dicembre

30 ottobre 2014

polizia-municipale-800

Il Comune di Piacenza ha pubblicato l’atteso bando per trovare il nuovo comandante della polizia municipale, incarico che oggi è affidato pro tempore all’ingegner Giovanni Carini, dirigente dei Lavori pubblici. Non si tratta, però, di un concorso, ma di una selezione riservata a coloro che sono già dipendenti a tempo pieno e indeterminato di altri enti locali e che abbiano un’esperienza di almeno 5 anni nel ruolo di comandante o di vice-comandante di Corpi di polizia locale. Chi intende partecipare deve anche essere laureato in discipline di carattere giuridico-economico e ovviamente non avere incompatibilità. Inoltre il Comune richiede ai candidati alcune caratteristiche: “Capacità di leadership, attitudine al comando e autorevolezza, capacità organizzative e decisionali, capacità di gestione risorse umane e finanziarie, capacità relazionali sia verso utenti che verso l’organizzazione interna e capacità nel campo della comunicazione efficace, quali ascolto attivo, empatia, capacità di negoziazione e di coordinamento del lavoro di gruppo e di risoluzione dei problemi”.

Le domande devono essere presentate entro il primo dicembre, gli aspiranti dovranno trasmettere il proprio curriculum formativo e professionale, sostenere un colloquio volto a verificare l’attitudine al ruolo, l’esperienza professionale maturata in relazione alla qualifica da ricoprire, le competenze tecnico giuridiche e le competenze gestionali richieste, nonché l’aspetto motivazionale al trasferimento. A seguito della valutazione del curriculum e del colloquio sarà espresso un giudizio complessivo in forma di votazione, che si concluderà con una sorta di graduatoria finale. La commissione disporrà di massimo 100 punti: 40 per il curriculum, 60 per il colloquio.

L’AVVISO DEL COMUNE PER LA RICERCA DEL NUOVO COMANDANTE

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE