Val Trebbia

Coli, il Consorzio di Bonifica mette in sicurezza l’acquedotto

4 novembre 2014

inaugurazione_coli (3)

Ripristino delle funzionalità e supporto alla comunità intera e al comparto agricolo attraverso la messa in sicurezza generale del locale acquedotto rurale. È questo l’intervento, del valore complessivo di oltre 160 mila euro, che il Consorzio di Bonifica di Piacenza ha effettuato nei giorni scorsi nel Comune di Coli.

I lavori, che hanno consentito di risistemare le condotte di prelievo e distribuzione dell’acquedotto situato in località Costa-Scabiazza-Caminata-Roncaiolo-Lago, hanno riguardato la sostituzione di circa 6.500 m di condotte e il rifacimento di 90 allacci alle utenze esistenti, consentendo di abbattere le eventuali perdite della rete e impedendo possibili infiltrazioni inquinanti nelle vecchie condutture ancora in ferro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE