Media di via Alberoni “internazionale”, Rondanini: “Diventerà un’eccellenza”

6 novembre 2014

scuola Alberoni-800

“Un’attività musicale avviata con il Conservatorio Nicolini e un ambiente plurilingue”. Secondo il responsabile dell’Ufficio Scolastico Luciano Rondanini il progetto avviato quest’anno alla scuola media di via Alberoni rappresenta già una scommessa vinta: “Diventerà un polo di eccellenza, siamo già partiti con una prima di circa 25 studenti” ha spiegato ai microfoni di Telelibertà. Il progetto prevede l’insegnamento potenziato della lingua inglese, una biblioteca multilingue e laboratori musicali. L’iniziativa, volta al rilancio della scuola, va verso una dimensione internazionale attraverso un’offerta formativa più ricca e attenta alle diverse etnie. Rondanini si è detto molto soddisfatto dell’avvio.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca