Coldiretti, riparte Educazione alla Campagna amica

8 novembre 2014

Coldiretti scuola

E’ ai blocchi di partenza il progetto di Educazione alla Campagna Amica che Coldiretti porta in tutte le scuole di Piacenza e provincia per parlare di corretta alimentazione e sani stili di vita. Un modo per avvicinare i ragazzi al mondo rurale ricostruendo il legame che unisce i prodotti dell’agricoltura e la stagionalità con i cibi consumati ogni giorno.

“Quest’anno il progetto, afferma Cinzia Pastorelli, responsabile provinciale di Campagna Amica, porta il titolo ‘Un orto di classe, curare la terra nutrire la vita’ e si propone di fornire spunti e strumenti di avvicinamento al tema dell’Expo Milano 2015. Proprio prendendo le mosse dall’orto, in tutte le sue varie accezioni sia esso famigliare, urbano, sociale o agricolo, il progetto accompagnerà gli alunni a scoprire e approfondire tutte le tematiche ad esso connesso. Dal costante impegno, alla passione, passando per i sentimenti di cura e protezione ma anche il rischio e l’incertezza dovuti alle condizioni climatiche: i ragazzi potranno così avere un piccolo assaggio del mestiere agricolo”.

“Il progetto, afferma poi Massimo Albano direttore Coldiretti Piacenza, che si inserisce nel percorso di Coldiretti per realizzare una filiera agricola tutta italiana, costituisce per noi un fondamentale momento di incontro poiché ci consente di dialogare con i nostri ragazzi e di fare su di loro la scommessa più importante per il futuro dell’intera società che, domani, si fonderà su questi piccoli grandi consumatori”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE