Tre tonnellate di alimenti dalla CRI alle famiglie

12 novembre 2014

 

Giornata della Croce Rossa

Oltre tre tonnellate di alimenti e prodotti per l’igiene sono stati raccolti da Croce Rossa Italiana con l’ultima colletta alimentare organizzata nei giorni scorsi in collaborazione con il Gruppo Famila nei punti vendita di Piacenza (centro commerciale Galassia), Ponte dell’Olio, Caorso e Castel San Giovanni.

“E’ stata, come sempre, una importante gara di solidarietà – sottolinea il Commissario della CRI provinciale avvocato Alessandro Guidotti – per la quale ringraziamo tutti i cittadini che hanno riconosciuto nelle nostre divise il valore ed il buon fine della raccolta e tutti i nostri volontari impegnati in gran numero nella buona riuscita dell’iniziativa. Si tratta di un impegno complesso, sia per numero di ore necessarie, sia per una puntigliosa catalogazione e rendicontazione dei prodotti raccolti. Un grazie sentito da parte nostra ai Direttori dei punti vendita Familia, che hanno dimostrato grande sensibilità e spirito di collaborazione. I beni raccolti sono indispensabili per le azioni di contrasto alla povertà che ci vedono attivi da sempre. La CRI distribuisce viveri a circa 250 famiglie al mese per un totale di circa 1300 persone. Famiglie che si trovano in grave difficoltà economica al cui interno spesso si trovano minori e anziani con varie e importanti problematiche sanitarie e che, grazie all’impegno dei nostri volontari, trovano nel nostro aiuto un importante sollievo”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca