Politecnico, il professore emerito Crotti: “Nuove sfide per l’Architettura”

13 novembre 2014

Screenshot - 13_11_2014 , 17_55_15-800

Giornata ricca e intensa al Politecnico di Piacenza iniziata con l’inaugurazione del corso di laurea in Progettazione dell’architettura che unisce la Scuola di Architettura e Società con quella di Architettura Civile in un unico programma per gli studenti della laurea triennale. La lectio magistralis è stata affidata al professore emerito Sergio Crotti sui temi della progettazione architettonica e urbana nella complessa e contraddittoria condizione temporanea, un argomento di stretta attualità.
“La situazione di questi giorni con i continui allarmi per il territorio rendono necessaria la preparazione sui nuovi problemi che emergono da queste situazioni continuamente riferite alla mancata cura del territorio e incompleta realizzazione di opere che dovrebbero essere priorità assoluta in una nazione civile”. La giornata speciale del Politecnico è proseguita con la presentazione del concorso “L’ospedale cresce con noi” e la mostra con i risultati finali della Summer school.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE