Piacenza

Viale Sant’Ambrogio, demolito il distributore. Al suo posto negozi

21 novembre 2014

distributore viale s. ambrogio  (roccella) fotografie di Paolo Bellardo

Il distributore di carburante di viale Sant’Ambrogio non c’è più. Qualche mese fa erano stati tolti impianto e cisterne, in queste ore è stato abbattuto anche l’edificio confinante. Al centro di un lungo contenzioso legale tra gli ex proprietari, il Comune e la ditta Fontanella che curava la lottizzazione confinante, il distributore era già stato chiuso nel 2005, quando era partita proprio la battaglia giudiziaria. In questi giorni è arrivata la conclusione della vertenza, con la stessa ditta Fontanella che ha ricevuto dalla ex proprietà l’area dell’impianto a titolo di risarcimento danni. “La bonifica era già stata effettuata negli anni scorsi – spiega Gianmario Fontanella – noi appena possibile abbiamo demolito l’edificio che restava e ora ripristineremo il terreno. Abbiamo l’autorizzazione per mille metri quadrati di insediamento commerciale da realizzare lì, vedremo nei prossimi mesi come muoverci”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE