Guardia di finanza in casa Copra, Molinaroli: “Solo per il caso Ruggieri”

22 novembre 2014

guardia_finanza

“Quella della Guardia di finanza è stata una visita concordata per consentire l’acquisizione di documenti sul caso Ruggieri e null’altro”. Guido Molinaroli, presidente del Copra Volley, chiarisce dal suo punto di vista la presenza delle Fiamme gialle l’altra mattina al Palabanca negli uffici della Biancorosso Volley, la società che gestisce la squadra di pallavolo. E conferma l’acquisizione di documenti contabili in relazione al movimentato periodo vissuto dalla società nei mesi scorsi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE