Il numero uno degli arbitri Nicchi: “I violenti la pagheranno cara”

22 novembre 2014

20141122-111552.jpg

Grande partecipazione da parte degli arbitri piacentini all’incontro organizzato ieri sera dalla sezione Aia cittadina. È stato Marcello Nicchi, presidente nazionale dei direttori di gara di calcio, l’ospite d’onore della sezione del presidente Domenico Gresia. L’ex fischietto che vanta centinaia di direzioni internazionali e in massima serie, si è soffermato sul delicato momento che stanno vivendo le giacchette nere. Anche a Piacenza si ripetono purtroppo episodi di violenza e intimidazione nei loro confronti: “Sono fatti gravissimi e continuerò a condurre personalmente la battaglia per eliminarli – ha detto Nicchi ieri sera a Palazzo Coni -. Chi tocca i nostri arbitri la pagherà cara, verrà denunciato e querelato e faremo in modo che non possa più nemmeno entrare in contatto con il mondo del calcio».

20141122-111840.jpg

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE