Provincia

Omicidio Casella, condannati i figli: 24 anni ad Adriano

1 dicembre 2014

Adriano Casella

E’ arrivata poco dopo mezzogiorno la sentenza per l’omicidio di Francesco Casella. Sono 24 gli anni di carcere ai quali è stato condannato Adriano Casella, ritenuto colpevole di aver ucciso il padre nel luglio 2013 a Sariano di Gropparello. La sorella Isabella è stata condannata a un anno e 6 mesi, pena sospesa, per concorso in occultamento di cadavere.
I pm Antonio Colonna e Ornella Chicca avevano chiesto 25 anni per Adriano Casella e un anno e 4 mesi per la sorella.

Francesco Casella, 78 anni, era scomparso nel luglio del 2013 dalla sua abitazione di Sariano di Gropparello e il suo cadavere era stato ritrovato alcune settimane dopo nei boschi di Carignone di Morfasso. L’uomo venne ucciso con una pistola usata per abbattere gli animali, sulla quale furono trovate tracce ematiche e biologiche della vittima. Altre tracce furono rinvenute nel bagagliaio dell’auto del figlio, sul quale si concentrarono le indagini dei carabinieri. Secondo gli inquirenti l’omicidio scaturì dalle pressioni economiche che Adriano Casella subiva da una giovane albanese di cui si era invaghito.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Provincia Val D'Arda Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE