Simboli fascisti vicino al liceo Gioia. Denuncia dell’Unione degli Studenti

4 dicembre 2014

imagesYNWT49AP

Slogan e simboli razzisti e nazifascisti sono comparsi nei giorni scorsi sui muri all’interno del parcheggio di via della Ferma, dove si trova anche la sede dislocata del liceo Gioia.
L’Unione degli Studenti in una nota scrive: “prendiamo una posizione netta e severa di denuncia e riteniamo gravissimo quanto è successo, soprattutto considerato che queste scritte si trovano vicino a una scuola, vicino a un luogo di crescita e formazione frequentato ogni giorno da tantissimi giovani, e che quindi ospita anche studenti e studentesse attaccati personalmente da quegli slogan”. Anche il Comune è intervenuto con una nota di condanna dell’assessore Piroli.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca