Piacenza

Derubata all’aeroporto di Marsiglia: l’odissea di una 40enne piacentina

12 dicembre 2014

valigie aeroporto

Viaggio di ritorno da incubo per una 40enne piacentina, derubata questa mattina all’aeroporto di Marsiglia in Francia, dove si trovava per motivi di lavoro. La donna si è accorta che le tasche della valigia erano state aperte e il portafogli all’interno era sparito. Nel bottino dei soliti ignoti sono finiti 200 euro e tutti i documenti. La 40enne non ha potuto far altro che rivolgersi al personale dell’aeroporto. A complicare il suo ritorno anche lo sciopero nazionale dei trasporti in Italia: il suo volo per Malpensa infatti è stato cancellato e raggiunto Lione in aereo, la donna ha proseguito il viaggio in pullman.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia