Acquistano elettrodomestici con falsi documenti, denunciati per truffa

18 dicembre 2014

negozio elettrodomestici-800

Acquistano tv ed elettrodomestici in un negozio a Piacenza utilizzando un finanziamento dello stesso negozio e un assegno poi risultato di dubbia provenienza. Due persone, un sardo e uno straniero, sono state fermate dai carabinieri e denunciate per truffa. I due avevano fatto acquisti per 5.000 euro ma appena ritirata la merce sono stati fermati dai carabinieri e denunciati per truffa e falso: avevano infatti con sé falsi documenti.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE