Piacenza

Allerta neve per 66 ore. Iren: “Proteggete i contatori dell’acqua”

3 febbraio 2015

gelo sulle tubature

Oltre i 500 metri anche nel Piacentino la neve ha iniziato a scendere mentre in città il cielo è rimasto nuvoloso. Ma da domani, secondo le previsioni di Meteovalnure per il nostro territorio, la coltre bianca invaderà pianura, collina e montagna. Il giorno clou sarà giovedì 5 febbraio quando i fiocchi bianchi cadranno in modo copioso fino a lasciare un manto di 50 centimetri e più in montagna e 20 in pianura. Una perturbazione annunciata alla quale il territorio si sta preparando. La Protezione civile della Regione Emilia Romagna ha diramato l’allerta per 66 ore dalle 18 di oggi alle 12 di venerdi 6 febbraio.
Il responsabile regionale di Protezione civile Anpas Paolo Rebecchi, ha lanciato l’allerta interna per far fronte ai possibili disagi che il maltempo comporterà agli equipaggi delle pubbliche assistenze.
Le temperature in diminuzione preoccupano anche Iren che invita la cittadinanza a proteggere i contatori dell’acqua dal gelo. Occorre dunque verificare la posizione del contatore ed eventualmente coibentarlo o almeno coprirlo nel caso in cui si trovi all’esterno.
Nel caso il contatore congeli, le indicazioni sono quelle di non tentare di sbloccarlo con l’utilizzo di fiamme o fonti intense di calore  ma utilizzare acqua tiepida sui raccordi metallici e successivamente limitarsi a coprirlo in attesa che le valvole si sblocchino.

Comune di Piacenza, allerta meteo

Allerta meteo della Protezione civile

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE