Al via i lavori nel Torrione Fodesta: rinvenuti materiali tossici

23 Febbraio 2015

Torrione Fodesta (6)-800

Come annunciato dal direttore del Demanio Roberto Reggi lo scorso mercoledì durante la trasmissione “Fuori sacco” di Telelibertà, sono iniziati i primi lavori all’interno di Torrione Fodesta, che versa in condizioni di profondo degrado. Presenti oggi anche i rappresentanti delle forze dell’ordine che hanno verificato che all’interno della struttura, abitualmente frequentata da senzatetto, non vi fosse nessuno.

L’agenzia demaniale ha trasmesso un comunicato spiegando di aver avviato le operazioni per la definitiva chiusura degli accessi al bene, al fine di evitare la futura intrusione da parte di abusivi e di aver iniziato la pulizia dello stesso Torrione. Il cantiere è stato affidato ad una impresa locale che sta provvedendo alla messa in sicurezza dell’immobile, oltre che alla rimozione di materiali anche tossici rinvenuti nel corso del sopralluogo.

Comunicato stampa dell’Agenzia del Demanio

© Copyright 2021 Editoriale Libertà