Judo, il S.Polo Team potrebbe portare il sindaco Piva sul tatami

24 Febbraio 2015

20150223-200715.jpg

Forza fisica ma soprattutto mentale. Fattori fondamentali per chi pratica arti marziali e quindi anche per chi indossa il juddogi, ovvero la divisa di chi il judo lo ha eretto ad autentica filosofia di vita. A San Polo però, i ragazzi del maestro Giancarlo Beretta si sono guadagnati la convocazione per un evento di portata internazionale. Ai World Sports Games 2015 che si terranno a Lignano Sabbiadoro dal 7 al 14 giugno prossimo, saranno addirittura 10 gli atleti del team valnurino a prender parte alla prestigiosa manifestazione. Una partecipazione di massa che anche il primo cittadino di Podenzano, Alessandro Piva, ha voluto sottolineare con orgoglio. E in caso di ritorno a casa con tanto di medaglia al collo, lo stesso sindaco si spinge in un pericoloso fioretto che potrebbe portarlo addirittura sul tatami. “Sì, in caso di vittorie, mi farò atterrare volentieri” ha detto Piva.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà