Lutto nel clero diocesano, è morto don Olimpio Raggi. I funerali giovedì a Castelnovo Valtidone

24 Febbraio 2015

La sede della Curia di Piacenza

La sede della Curia di Piacenza

E’ morto nel pomeriggio di ieri don Olimpio Raggi, da alcuni anni ospite della Casa del Clero di Piacenza. I funerali saranno celebrati giovedì prossimo, 26 febbraio, alle  10, nella chiesa di Caltelnovo Valtidone e saranno presieduti dal Vescovo mons. Gianni Ambrosio.

Don Olimpio Raggi era nato ad Albareto di Ziano il 30 novembre 1919 ed era stato ordinato sacerdote il 3 giugno 1944. Ha iniziato il proprio servizio pastorale come curato a Borgonovo e il 21 gennaio 1947 è stato nominato parroco di Metteglia. Il 15 novembre 1952 è passato a guidare la parrocchia di Bramaiano e poi il 15 dicembre 1972 quella di Castelnovo Valtidone. Ha rinunciato il 3 settembre 1994 e si è trasferito a Piacenza assumendo il 1° febbraio 1996 l’incarico di cappellano nella Casa di Cura Piacenza. Nel 2009 la rinuncia. Viveva alla Casa del Clero.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà