Radio Shock sempre più barbarica: “Vogliamo intervistare il Papa”

26 Febbraio 2015

Radio Shock-800

Roberto ha incontrato il suo idolo Dino Zoff, Marialuisa ha dato del “copione” al presidente Matteo Renzi per aver indossato gli stessi colori durante la prima puntata di “Le Invasioni Barbariche”, programma condotto da Daria Bignardi su La7. Sta andando molto bene l’esperienza dei pazienti psichiatrici del Centro Salute Mentale di Piacenza che da qualche settimana sono protagonisti del noto programma. E’ stata la stessa Bignardi a volere il gruppo piacentino nella sua trasmissione. Le domande irriverenti e geniali che  hanno fatto sorridere e divertire i personaggi della politica e dello spettacolo di Piacenza si sono così guadagnate un palcoscenico nazionale. L’affiatato gruppo ha già “battezzato”  big del calibro di Nino Frassica, Fabio Volo, il ministro Madia e niente meno che il presidente del consiglio Matteo Renzi, il primo a finire sotto torchio e a cogliere il senso del progetto. Stamattina i redattori di Radio Shock si sono ritrovati, come ogni giovedì, per la riunione di redazione. “Siamo molto soddisfatti di come sta andando – ha sottolineato Emanuele Guagnini, responsabile del Centro Salute Mentale dell’Ausl e il gruppo è talmente entusiasta che non si ferma più. Il desiderio è di arrivare a intervistare il Papa”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà