Non si ferma all’alt, inseguimento e schianto in tangenziale

27 Febbraio 2015

inseguimento carabinieri mini

Non si è fermato all’alt dei carabinieri nei pressi di Gragnano ed è scappato a forte velocità. I militari hanno lanciato l’allarme alla centrale e un’altra pattuglia ha incrociato il fuggiasco in tangenziale nei pressi del ponte Paladini. Ne è nato un inseguimento finito pochi chilometri dopo, quando l’auto in fuga è uscita di strada. Fortunatamente le condizioni del 29enne alla guida non sono gravi ma dovrà rispondere di numerose infrazioni al codice della strada ed è risultato positivo all’alcoltest. Erano circa le 3.30 di questa notte.

inseguimento carabinieri mini

© Copyright 2021 Editoriale Libertà