I piacentini invadono il centro già di prima mattina: le foto dello Sbaracco

01 Marzo 2015

sbaracco3

Può essere già definito un successo lo “Sbaracco 2015”, almeno in termini di presenze nelle vie del centro storico: già dalle prime ore della mattinata infatti, tanti piacentini hanno scelto di percorrere le strade interessate dall’evento che chiude, di fatto, la stagione dei saldi.

Notizia delle 6
A pochi giorni dalla conclusione dei saldi di fine stagione ecco lo “Sbaracco”. La manifestazione, molto attesa da cittadini e commercianti piacentini, prevede ulteriori ribassi sui prezzi già scontati e coincide con la domenica ecologica prevista a Piacenza ogni prima domenica del mese.

Per favorire l’iniziativa commerciale sono previste alcune deroghe alle limitazioni al traffico, per consentire ai visitatori di avvicinarsi al centro storico e partecipare alla festa dello shopping.  Per raggiungere il parcheggio retrostante la Questura e quello della Cavallerizza, eccezionalmente, saranno percorribili da tutte le auto viale Malta, nel tratto compreso tra piazzale Torino e l’ingresso del parcheggio pubblico, nonché viale Patrioti (nel tratto tra piazzale Roma e piazzale Libertà), lo stesso piazzale Libertà e stradone Farnese, nel tratto tra piazzale Libertà e l’ingresso del posteggio della Cavallerizza. Al centro storico potranno regolarmente accedere i veicoli euro 4 e 5, GPL e Metano e

I negozi che hanno aderito allo “Sbaracco” sono 200. Tra i commercianti piacentini si è registrato un cauto ottimismo per la stagione dei saldi appena conclusa.

Le deroghe alle limitazioni

© Copyright 2021 Editoriale Libertà