I Pontieri hanno disinnescato la bomba di Carrara. Il video dell’esplosione

01 Marzo 2015

Brillamento bomba

Gli specialisti del 2° Reggimento Pontieri di Piacenza hanno disinnescato oggi una bomba d’aereo rinvenuta all’interno di un cantiere allestito per la messa in sicurezza degli argini del torrente Carrione, ad Avenza, nel comune di Carrara.
Il ritrovamento dell’ordigno, con solette ancora funzionanti e risalente al secondo conflitto mondiale, ha comportato una operazione imponente: 17.000 persone evacuate e interruzione del traffico autostradale dell’A12, della Aurelia e di alcune comunali tra Massa e Carrara. Gli artificieri hanno disinnescato l’ordigno sul posto, dopodiché lo hanno fatto brillare all’interno di una cava poco distante.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà