Minacce, spintoni e pugni ai poliziotti: arrestato 41enne in via Colombo

01 Marzo 2015

lampeggiante blu polizia

Due poliziotti dimessi dall’ospedale con cinque giorni di prognosi ciascuno, un arresto e una denuncia per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e quattro denunce per ubriachezza molesta. E’ questo il triste bollettino scaturito dall’episodio che, la notte scorsa poco dopo le due, ha visto protagonisti quattro uomini di nazionalità marocchina.
La lite scoppiata tra i ragazzi ha indotto alcuni residenti della zona di via Colombo situata a ridosso di Barriera Roma, ad allertare le forze di polizia. Al loro arrivo, gli agenti sono stati immediatamente insultati e minacciati. Dalle parole ai fatti, gli agenti sono stati spintonati ed è partito anche qualche pugno. Risultato: per uno di loro, un 41enne marocchino, è scattato immediato l’arresto, mentre per i due poliziotti feriti è stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà