Ruba il cellulare a una coetanea, 16enne arrestato per rapina

03 Marzo 2015

acquisto cellulare

Un sedicenne è stato arrestato per rapina a Castelsangiovanni. Il giovane, di nazionalità romena, avrebbe spintonato una sua coetanea per rubarle uno smartphone. La vittima lo ha rincorso e il ladro a quel punto l’ha spintonata facendola cadere. Alla vittima non è rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri che sono risaliti al sospettato individuato nei pressi di un centro commerciale. Era il ladro e in tasca aveva ancora il telefono rubato con la forza. Il 16enne è attualmente a disposizione dell’autorità presso un istituto di pena per minori di Bologna.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà