Cambia l’appalto, siglato l’accordo per 18 facchini. Lavoro salvo

13 Marzo 2015

IMG-20150313-WA0001

Accordo raggiunto per i 18 facchini che operano nel magazzino logistica della Panasonic. Oggi in Camera del Lavoro si è svolto l’incontro tra Filt Cgil, Fit Cisl, Padana Servizi, Dhl e la stessa Panasonic che ha prodotto un accordo per il mantenimento dei 18 lavoratori. L’accordo è stato sottoscritto anche dal vicesindaco Francesco Timpano. A causa di un cambio di appalto, i lavoratori rischiavano il posto. La firma è arrivata proprio mentre nel Salone Nelson Mandela era in corso un convegno per una legge di iniziativa popolare per gli appalti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà