Due rapine in pochi minuti, nel mirino centro estetico e farmacia

16 Marzo 2015

20150316-174420.jpg

Due rapine in pochi minuti nel pomeriggio a Piacenza. Il primo colpo è avvenuto in un centro estetico nella zona di via Emilia Pavese. In azione due banditi che avrebbero agito a volto scoperto, facendosi consegnare 500 euro in contanti dalla titolare, minacciata con un cutter. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Un altro episodio dubbio si è verificato in una parafarmacia nella zona della stazione, dove un cliente ha mostrato un cutter alla negoziante in seguito ad una banale lite sul resto. La donna, comprensibilmente spaventata, gli ha consegnato i 50 euro che lui pretendeva. Sul posto la polizia.

20150316-174703.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà